giovedì 30 luglio 2009

Devo...






Questo è quello che vedo dal giardino della mia casa al mare. E vi assicuro che le foto fatte col telefonino non rendono l'idea dello spettacolo dei tramonti. E' un miracolo che si ripete ogni giorno e che ti concilia con la vita.
Alzi lo sguardo e ti accorgi che al di là c'è la vita e quello che alle volte ti appare senza senso all'improvviso assume il suo significato. Lo spirito di sopravvivenza ti ricorda che uno spettacolo del genere te lo puoi godere gratis ogni giorno e che se non hai la giusta compagnia te lo puoi godere anche da solo/a nell'attesa di...Già chi può dirlo in attesa di chi.
Oggi sono uscita con il mio Ciccio...finestrini abbassati e musica a manetta. Mi sono persino comprata da un marocchino due prendisoli colorati, di cui uno rosso. Voglia improvvisa di colori.
Poi sono andata in spiaggia a giocare col cane...
Riscopro cose che vivevo in maniera più distaccata.
Non ho più la sensazione di vivere attraverso un velo.
Mentirei se dicessi che non soffro.
Soffro molto
Ma come ho scritto ieri allo stesso tempo mi sento reale in una realtà reale.
E fino a quando un tramonto mi parlerà di speranza, significherà che sono ancora capace di curiosità e avventure. La mia vita, la vita di tutti non è che un'avventura... e non vorrei perdermi, la prossima puntata.
Ci spero, lo voglio...devo.

25 commenti:

  1. Cara Nicole, che bello quel "ci spero, lo voglio...devo" che hai inserito alla fine! Sia che fosse l'effetto della tua voglia di vivere l'avventura della vita, sia che fosse quel che ha mosso tale voglia. Ora ti rubo l'idea e provo ad applicarla alla mia vita: così, tanto per vedere che succede...
    Un bacio intenso come i tuoi tramonti!

    RispondiElimina
  2. ...Non la perderai...

    divertiti...Ciao

    RispondiElimina
  3. Come un tramonto,come un traguardo,come l'orizzonte,non si perde mai di vista,ci si ferma ad ammirarlo,si raggiunge soddisfatti,si va oltre e se ne prospetta un altro.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. I tramonti si colorano d'amaranto, il sole assume quel colore intenso che, come cantava il buon Ramazzotti, sembra quasi lasciare un sapore...e quel sapore che lascia, sa di vita...Perché nonostante tutte le avversità, c'è dentro di noi un lumicino, un piccolo barlumino che ci tiene in vita....Ti siedi su una seggiola in giardino e guardi il tramonto, come faceva Il Piccolo Principe e giorno dopo giorno, come lui ti accorgi che non c'è un tramonto uguale all'altro, ogni tramonto ti lascia qualcosa diiverso e quel qualcosa di diverso è la consapevolezza di te che è diversa e migliore giorno dopo giorno...Come il Piccolo Principe, non rinunci mai a una domanda che fai, cerchi la risposta e la risposta, in questo caso è in te, nella tua forza che se depur debole forse in questo momento, anima lo stesso il tuo cuore...e Ciccio ti dona la forza di sorridere di nuovo alla vita...un sorriso ce nasce con l'alba sul mare....il mondo che si colora dopo l'oscurità della notte...la vita ricomincia nonostante le difficoltà, troppe e troppo ripetute ma che ti hanno forgiata e ti hanno fatto diventare ciò che sei: una persona UNICA una persona meravigliosa un'amica eccezionale, per me...Un simbolo...Nicole, guarda...la tua voglia di colori...i prendi sole...un ritorno seppur lento, verso la vita, prendila, afferrala lasciala scorrere fra le tue dita, e la sera, al tramonto e la mattina all'alba prendi Ciccio e gioca con lui alla luce del sole sulla spiaggia...ridi con lui, e sorridi alla vita, lascia che essa entri di nuovo in te, e ti doni finalmente la felicità: "La mia vita, la vita di tutti non è che un'avventura... e non vorrei perdermi, la prossima puntata.
    Ci spero, lo voglio...devo."
    TI VOGLIO BENE,Debora.

    RispondiElimina
  5. le sofferenze portano sempre ad una svolta .... dopo la mia il motto è stato: "voglio fare tutto cio' che mi va e ho voglia di fare affinchè un giorno non possa dire mai: l'avessi fatto quando potevo" .....

    RispondiElimina
  6. complimenti per il pezzetto di infinito che ti è concesso dal tuo terrazzo... anche questa è fortuna e tu lo riconosci bene. quanto al soffrire, è un tortuoso cammino in attesa che giunga il vento a soffiarti via, finalmente.
    ciao e goditi i tuoi tramonti

    RispondiElimina
  7. Ciao,
    mi fa piacere di rivederti on line; le tue riflessioni sono sempre interessanti.
    Per quel che mi riguarda, parto domani per la Calabria e starò via un mese. Ho lasciato un trafiletto sul Faro, ma nel dubbio che possa sfuggirti, ho pensato di salutarti personalmente.
    In verità, quest'anno non dovrei interrompere del tutto i contatti con gli amici, perché ho acquistato una "chiave" di connessione. Non so quanto funzionerà, ma spero che mi consenta almeno di postare un salutino ogni tanto.

    A te un buon proseguimento di vacanza.

    Cordialmente

    Nigel - Antonio

    RispondiElimina
  8. hmm, costa tirrenica dunque! :) son contento che hai fatto pace con ciccio....

    RispondiElimina
  9. Quando ci sveglieremo, e saremo in grado di vedere chiaramente, come sarà?

    Come le stagioni, il desiderio aspetta, scuote, eccita e infine appaga...Perfino la pensosità dell'inverno crede che il desiderio troverà il ritorno del proprio tempo.


    LA DOLCEZZA E' PIU' FORTE DELLA RABBIA !!!
    credimi.

    RispondiElimina
  10. Quasi quasi un tramonto così è da dividere con nessuno...
    Attimi lunghi e miracolosi che fanno bene alla salute.....no, non sprecare quel momento con altre persone...ci saranno dei momenti più opportuni da dividere altre cose con altre persone, quel paradiso di visione goditelo solo TU...!!!
    Bacione..

    RispondiElimina
  11. La prossima vita o la prossima puntata?

    RispondiElimina
  12. bella casa cmq, complimenti!
    ciao!!!

    RispondiElimina
  13. Come stai Serena? Divertiti! ^___^

    RispondiElimina
  14. Ogni momento ha il proprio momento.
    -Le nuvole non possono essere trattenute.
    -I ruscelli non possono essere fermati.

    Una nuova vegetazione nascerà dalla viva radice.

    Tutto muta e diventa qualcos'altro, meglio vivere all'interno dei mutamenti !!!

    RispondiElimina
  15. ...un salutino, ciao mia cara Nicole...

    RispondiElimina
  16. Amica mia, sono giunta alle vacanze...purtroppo dove vado non ho internet...ma tu hai il mio cellulare, e io col cellulare riesco a leggere le email....se vuoi, sai come trovarmi, e sai anche che io per te ci sono sempre....Spero che una nuova Serena serena stia pian piano sorgendo...lo spero con tutto il cuore mia grandissima amica...Ti voglio bene, Debby.

    RispondiElimina
  17. Sembra che tu sia uscita dalla torre del castello senza che alcun principe slavato sia venuto a "salvarti"... Me ne congratulo... Ora sei oltre il ponte levatoio, che si è sollevato.. tornare indietro, non puoi... Lontano dal fossato, il cammino é difficile, anche se ti vedo in compagnia di un fedele scudiero... E' lunga, ma sappi che dall'altra parte del bosco c'è il mare, quel mare lí, di fronte a te.. e al di lá del mare... Cammina... Cammina... Non aver paura.

    RispondiElimina
  18. Ma allora ci sei di tanto in tanto?!?:)
    Anche io sono latitante cara Nicole...

    Le foto sono spettacolari, pare un posto incantato e fermo nel tempo.
    Bello davvero!

    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  19. Mi pare l'atteggiamento giusto per fare piccole grandi cose :)
    Ciao

    RispondiElimina
  20. Niente veli. Lasciamoci trasportare da questa vita, dai nostri sogni, dalle nostre speranze. Crediamoci. Per poter sorridere nel cuore. Per non dare nulla per scontato. Per continuare ad alzare gli occhi sul Mondo. Lo stesso che ogni calar del Sole ti fa trattenere il fiato.

    RispondiElimina
  21. Ciao Carissima.....vivi in un posto magnifico..buone vacanze!

    RispondiElimina
  22. Ciao Carissima,
    vivi in un posto splendido.....
    lasciati sempre meravigliare da questa vista che ti si offre giornalmente, lasciati rapire..fatti portare lontano dalle ansie della vita e sorridi....se ci pensi bene sei molto più fortunata di tantissime persone che non hanno nulla di cui godere nella vita....nemmeno questo angolino di paradiso.
    un abbraccio grande

    RispondiElimina