mercoledì 1 agosto 2012

Fraintendimenti...

Beh...mi pareva strano che ancora non avessi collezionato figuracce o situazioni strane al mare ...luglio 2012.
Salgo in piscina direttamente in costume, pensando di non trovarci nessuno...da giù non sentivo rumori e  invece ci trovo due coppie:(. Non faccio in tempo a inquadrare la situazione che sul lato destro, vedo Giuseppe il bambino di tre anni dei miei vicini dietro al cancelletto di casa e gli dico: Giuseppe!...Amore mio, dolce...
E intanto avanzo in piscina verso le coppie, notando che mi guardano strano. Uno di loro con un sorrisetto tra l'ironico e l'imbarazzato, una delle donne visibilmente incuriosita e stranita....gli altri due li conoscevo e mi guardavano pure loro strano.
Mah!.. Mi guardo, mi tasto pure le tette, chissà una fuga improvvisa , qualcosa fuoriposto e continuo a dire: Oh Giuseppino allora, non parli? LO dico pure per darmi un tono, ero in forte imbarazzo.
E questi parlottando tra di loro , all'improvviso scoppiano persino a ridere.
Mi accendo una sigaretta, aspiro il fumo e li guardo...e dico: Beh a questo punto fate ridere anche me, o meglio che cacchio avete da ridere!?
Allora il tizio che non conoscevo, tutto rosso mi dice: Io mi chiamo Giuseppe signora, ma non la conosco. 
E non l'ho mai conosciuta e lo spieghi a mia moglie per favore.
Scoppio a ridere come una matta col fumo che mi va di traverso e con la mano indico il bambino che quasi a farlo apposta se ne stava contrariamente al solito zittino dietro il cancello e dico:
Giuseppe, Giuseppe è lui!!!!
Si mettono a ridere tutti quanti visibilmente sollevati e anche io.


Ma dico quante possibilità ci sono di beccare due Giuseppe in un sol colpo?





6 commenti:

  1. ironia della sorte...
    se capisci quello che ho scritto stanotte ti do il nobel...
    specchi, riflessi...
    troppo difficile da spiegare concretamente...
    ricordi Dante, la teoria del contrappasso?
    adesso io rivedo me stesso...

    RispondiElimina
  2. Una e tu l'hai beccata.
    Che fortuna

    RispondiElimina
  3. Bè... Giuseppe, amore mio dolce....
    Forse anche io ti avrei guardata strana se il mio lui si chiamasse così :):)!!
    Ciao, a presto

    RispondiElimina
  4. Che situazione imbarazzante e divertente al tempo stesso.
    Però non è proprio una figuraccia, più che altro un equivoco e per quest'estate sei salva dalle brutte figure!

    Bacio

    RispondiElimina
  5. auhuahuhauhauhauahuuha... Non me ne volere, ma spero che tu possa raccontarci qualche altro simpatico aneddoto :D

    RispondiElimina