lunedì 6 gennaio 2014

L'Amore perfetto...

Con l'arrivo della Befana finisce la kermesse mangiatoria e tutte le feste più amate e odiate da noi comuni mortali. Ma oggi per me, non significa solo questo, oggi ho perso una persona cara.

Tempo fa parlai di una persona a me vicina che dopo tante sofferenze fisiche era morta e che il marito seppur imperfetto aveva molto amato e accudita nel momento del bisogno.
Beh a distanza di pochi mesi oggi lui l'ha raggiunta. Non ce l'ha fatta a vivere senza di lei. E' andato via nel sonno.
Sono lievemente triste, il giusto,perché io credo nell'amore e ho fede.
Mi piace immaginarlo finalmente libero e  felice con lei. Lo aveva detto:la sua vita non aveva più senso senza di lei e ,che presto l'avrebbe raggiunta e così è stato.
Non gli tenevano più compagnia nemmeno i ricordi , i tanti ricordi di un uomo di successo quale era stato ed era.
Proprio perché credo così tanto all'amore, io oggi sono felice per lui. Ma è un discorso forse comprensibile solo a chi crede come me in un'altra vita. Ma tant'è oggi lui è già in un'altra dimensione ormai distaccato dal suo immenso dolore.
Sarà forse per tutto questo che rimango ancorata fermamente al mio concetto d'amore.
Sarà per questo che discuto sempre sull'argomento e amo ritornarci su. Sarà per questo che forse non l'ho ancora  trovato.Sarà per questo che ne ho sempre discusso su Second Life e nel web in generale, ma anche intorno a me.
Spesso si fa confusione tra sentimenti ed emozioni. Le emozioni possono essere estemporanee, i sentimenti sono qualcosa di molto più serio e profondo.
In questa nostra Epoca quest' ultimi , sono ormai molto più rari , perché abbiamo smesso di annusarci veramente e spesso il sesso non è un complemento , ma solo la finalità di un incontro. Emozioni effimere , pulsioni spesso forti e violente che durano il tempo di una bevuta al Bar.

Io credo si possa amare in unico modo. L'unico modo che conosco è quello di esserci e di poter contare su quella persona. Non credo nell'amore perfetto,  come non lo era  quello delle persone delle quali  ho parlato. La vita spesso ti mette d'innanzi di tutto e non è facile per nessuno seguirne la rotta senza 'sbandare' in alcun modo. Ma l'importante è girarsi e trovare la mano di chi non ha mai smesso di camminarti comunque al fianco.
Non so se un giorno troverò il compagno della mia vita, ma so per certo che l'amore esiste. E non è quello urlato , decantato, proiettato 24 ore su 24 ovunque. Ma è quella cosa che regala coraggio anche a chi coraggio pensava di non averne mai avuto. Il coraggio di scelte o anche solo il coraggio di non perdersi di vista nel mare della vita.

A meno che, di non esser malati di una qualche malattia psichica o per  altri problemi contingenti, non siamo fatti per restare soli , abbiamo bisogno di tratteggiare il nostro viaggio nella vita con qualcuno al nostro fianco. Stando attenti a non confondere il bisogno con l'amore. Il bisogno ti porta a fare scelte che spesso con l'amore non c'entrano nulla, è proiezione di una fame affettiva da colmare. L'amore invece si nutre solo d'amore e basta.
Quanti bulimici vedo intorno a me , diversamente bulimici che passano da una storia all'altra credendo di amare. Io li comprendo , non è una critica,perché spesso non sono nemmeno coscienti di ciò che fanno. Ma l'amore non è una pick sul profilo o una dedica stucchevole posata ovunque alla mercé di tutti. Non sono tacche in realtà, piuttosto lapidi di pezzetti di noi svenduti sull'onda emotiva di un bisogno primario ma fallace.
Non amerò mai nessuno virtualmente, nessuno! Virtualmente posso solo condividere emozioni, non sentimenti. Solo nella vita reale posso comprendere determinate cose ed inoltre; l'amore per me  è fatto di :carne , odore e tatto. Non ho mai negato le emozioni, mai. Possono essere bellissime, intense forti e facilmente scambiabili per amore , ma amore non è ,perché l'emozione ha poi bisogno di trasformarsi in sentimento e anche in altro , spesso questo processo non avviene in real life , figuriamoci altrove.

Si, sono pervasa da una dolce tristezza oggi . Le lacrime non scendono, sono ferme e aspettano, ma saranno lacrime di natura diversa.
Li invidio un po' , perché ovunque siano ora, sono di nuovo insieme, perché di un amore imperfetto ne hanno fatto un amore perfetto. Un miracolo d'amore.



22 commenti:

  1. (♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)
    (♥)♥♥♥███♥♥♥♥♥♥♥███♥♥♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥██▓▓██▒▒▒██▓▓██♥♥♥♥(♥)
    (♥)♥██▓▓▓▓██▒██▓▓▓▓██♥♥♥(♥)
    (♥)♥██▓▓▓▓▓▓█▓▓▓▓▓▓██♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥██▓ Buona Epifania ██♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥♥♥♥██▓▓▓▓▓▓▓██♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥♥♥♥♥♥██▓▓▓██♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥♥♥♥♥♥♥██▓██♥♥♥(♥)
    (♥)♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥█♥♥♥♥(♥)
    (♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥)(♥) Gabry

    RispondiElimina
  2. ...ed è proprio così che va inteso l'amore, come l'hanno vissuto quei tuoi cari amici che non ci sono più e come tu hai ben descritto.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  3. Ciao Nicole, volevo leggerti e volevo leggeti così. Ti ho scritto qualche giorno fa qui sul blog che il tuo ritorno era un regalo per tutti. Lo confermo. Questo post è una meraviglia, rigo per rigo, sei maturata e adessso leggerti è educativo e costruttivo.

    RispondiElimina
  4. è un amore perfetto.
    come vedi il sentimento resta inalterato anche a distanza di tempo.

    RispondiElimina
  5. Bentornata Nicole. Buon inizio
    Maurizio

    RispondiElimina
  6. Non entro in dettaglio, ma mi sento vicina a questa vicenda.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Se è amore, supera ogni barriera. Ciò non sempre equivale a felicità assoluta.

    PS Ha coinciso il tuo rientro con una mia parziale "lontananza", ma ho già recuperato l'arretrato.

    Ci siamo ancora. Come, beh conta. Ma non qui.

    RispondiElimina
  8. Non sparire Nicole, il web pulito e sincero ha bisogno di persone come te; durante la tua lunga assenza ho riletto questi 12 mesi trascorsi e mi sonpo riconciliato con questo ambiente. un abbraccio

    RispondiElimina
  9. "perché io credo nell'amore e ho fede"
    ti ammiro, in parte conosco la tua storia ti seguo appena posso, queste tue parole toccano il mio cuore e suonano come una testimonianza ....la mia Fede vacilla e l'amore ho molti dubbi che davvero esista.....la vita ha un andamento strano e l'amore con essa. Ciao ^_^

    RispondiElimina
  10. Ciao!
    complimenti per il blog!
    nuovo post sul mio! http://www.fiocchifiocchi.com/?lookbook=il-mare-dinverno
    se ti va lascia un commento!
    <3

    RispondiElimina
  11. Che fine hai fatto? Come stai? Come vivi? Come.............................

    RispondiElimina
  12. Sono degli Eterni. In perfetta stabilità nel cielo stellato come fossero degli dèi.
    E se li abbiamo persi, ci aspettano.
    Se stiamo per vivere la loro stessa tragedia, ci attende la ricongiunzione.
    Il senso della vita dell'uomo è il suo interminabile cercare di rendere razionale la morte.
    G.

    RispondiElimina
  13. Piangere è l'unica cosa possibile, dopo aver letto.
    Dove sei? Torna.

    RispondiElimina
  14. Dove sei finita Nicole? Io sono arrivato qui e ci resterò. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  15. Quando e se vuoi, leggendo questo blog forse ritroverai alcune cose perdute negli anni. Spero di rileggerti Serena ma soprattutto spero che tu stia bene comunque e dovunque, Enzo

    RispondiElimina
  16. Mah! A me sembra che le coppie monogamiche siano diventate una specie di trappola in cui ognuno pizzica l'altro e gli dà fiato sul collo.
    All'inizio tutte rose e fiori, magari per l'entusiasmo della novità, ma poi, quando l'abitudine subentra, via col farsi del male vicendevolmente, col cercare di imporsi sull'altro.
    Sarà che sono troppo abituato a stare solo, sarò troppo egocentrico o egoista, sarò psichicamente disturbato, ma io non riesco a concepire la mia vita legata a un'altra persona, controllata da un'altra persona. Perché alla fine a quello si giunge: un controllo, reciproco o meno, sulla vita dell'altro.
    Sono troppo abituato a stare per conto mio e a non dover dar conto a nessuno per potermi commuovere al pensiero che la vita di un individuo non possa avere senso senza un altro individuo.
    Sono un inguaribile individualista, non posso farci niente.

    RispondiElimina
  17. complimenti per il blog
    leggermente noir, proprio come piace a me
    lelamedispadaccinonero.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. Complimenti! L'Amore quello 'vero' è raro . . . ma è bello scoprire che esistono ancora delle persone con profondi sentimenti.

    RispondiElimina
  19. Utilizzi parole meravigliose, che scorrono come fluide note di un'intensa melodia. Tempo fa non sarei stata d'accordo e invece posso garantire che è esattamente così come lo descrivi... C'è davvero un unico modo di amare. Tutto il resto semplicemente non può essere chiamato tale.

    RispondiElimina